Regole

Lega 


Regolamento

Il BolognaBowl è un campionato di Bloodbowl che si basa sul Regolamento ufficiale GW 2016, il supplemento Death Zone Season 1 ed il compendio “Teams of Legend” scaricabile sul sito https://www.bloodbowl.com/.
Valgono inoltre le FAQ e le Errata ufficiali, scaricabili sul sito https://www.bloodbowl.com/.
Verranno applicate alcune modifiche al regolamento che verranno elencate in seguito.

Nella lega Pro esistono fasi distinte: la regular season (in cui le squadre si sfidano in un girone all’italiana, seguendo un calendario) e una post season, composta dai playoff (in cui le squadre si sfidano in un tabellone ad eliminazione diretta).
La Lega Pro 2017 prima edizione sarà formata da 3 gironi da 6 squadre ciascuno. Nel corso della regular season ognuno incontrerà le altre 5 squadre del proprio girone.
Al termine della Regular Season le prime tre di ogni girone e la migliore quarta accederanno ai playoff. Le altre squadre parteciperanno alla Coppa Strunz. Per stilare la classifica tra le pari classificate di ogni girone si guarderanno nell'ordine: punti in classifica, differenza TD, differenza CAS, TD fatti, CAS fatte, punteggio ELO della squadra, sorteggio.
Per determinare la posizione nel girone o nel ranking si useranno questi tie-breaker
1) Scontro diretto o classifica avulsa (in caso di parità tra più di due squadre)
2) Differenza TD
3) Differenza CAS
4) TD segnati
5) CAS inflitte
6) Sorteggio
Nel caso in cui si dovesse ricorrere alla classifica avulsa ed i contendenti non avessero lo stesso numero di partite, si procederà a calcolare il tie-breaker a partire dal punto 2.
Se durante i playoff, al termine della partita regolare, il risultato dovesse essere di parità, saranno disputati 2 tempi supplementari di 4 turni l'uno. Sarà eseguito nuovamente il sorteggio per stabilire attaccante e difensore. Inoltre sarà possibile utilizzare solo i re-roll avanzati dal secondo tempo regolamentare (ovviamente sarà concesso utilizzare eventuali nuovi re-roll che si dovessero guadagnare in seguito ad eventi della kick off table).

Se il risultato di parità dovesse permanere anche al termine del secondo tempo supplementare, si procederà ai calci piazzati. Ogni allenatore selezionerà 5 giocatori della propria squadra (è inutile, ma è bello e fa scena) e alternandosi, tireranno ognuno un calcio piazzato (tiro di un d6 al 3+), esattamente come avviene nelle partite di calcio quando si tirano i rigori. Al termine della prima serie chi avrà segnato più calci piazzati (chi avrà ottenuto più successi con la serie di tiri al 3+) sarà proclamato vincitore. Se dopo la prima serie la situazione dovesse essere di parità, si procederà nuovamente con un'altra serie di tiri ad oltranza in cui il primo allenatore a sbagliare il tiro (se a sbagliare è il primo a tirare, dovrà comunque aspettare che tiri anche il secondo che vincerà solo in caso di successo, altrimenti la serie continuerà) avrà perso la partita.

  House rules e chiarimenti
La skill “piling on” potrà essere usata come da regolamento GW (si utilizza il RR di squadra)
Potrà essere utilizzata la squadra di Slann come da roster presente sul sito del Bolognabowl. Gli star player ammessi in questa squadra, saranno quelli evidenziati nel menu a tendina nella pagina degli inducements.
Gli star player utilizzabili saranno gli stessi presenti sul vecchio CRP con l’aggiunta di Guffle Pusmaw per le squadre di Nurgle. Gli star player disponibili per la propria squadra saranno comunque evidenziati nel menu a tendina nella pagina degli inducements.
Non si utilizzeranno le carte come specificato nel regolamento. Le carte saranno invece disponibili come inducements ai seguenti costi e potranno essere utilizzate a patto che uno dei due allenatori possieda i relativi mazzi di carte (valgono anche eventuali copie):
• Miscellaneous Mahyem: 200.000 mo
• Random Events: 50.000 mo
• Heroic Feats: 50.000 mo
• Magic Memorabilia: 50.000 mo
Il mago sarà utilizzabile come inducements al costo di 150.000 mo. Le regole saranno le stesse del CRP.
L’eventuale tiro sulla tabella degli “Expensive Mistakes” sarà gestito dai Commissioner.
La regola del redrafting sarà applicata ad inizio stagione per le squadre che non saranno alla prima stagione. Tutti i calcoli saranno gestiti dai Commissioner, ma sarà cura di ogni allenatore indicare la spesa.
I ritiri dei giocatori saranno gestiti dai Commissioner all’inizio di ogni stagione.
Per la Lega Pro valgono inoltre le seguenti regole:
• In caso di vittoria concessa a tavolino i tiri devono essere effettuati da un Commissioner oppure dal giocatore vincitore in presenza di un Commissioner
• In caso di concessione della partita tutti i giocatori della squadra che concede con almeno 51 punti esperienza rischiano di essere eliminati. I Commissioner tireranno un d6 e per ogni 1,2,3 il giocatore lascia la squadra.

In ogni caso se avete dei dubbi contattate telefonicamente i Commissioner